Home |  Organismi dirigenti  |  La rete dei Circoli  |  I nostri Eletti  |  Donne democratiche  |  Articoli  |  Materiali di Comunicazione  |  Newsletter  |  Link  |  Contatti  |
Feed RSS 
  mercoledi 23 maggio 2018 Partito Democratico Reggio Emilia
| Politiche_2018 | Dichiarazioni | Documenti | Ambiente | Enti Locali | Feste PD | Giustizia Sicurezza | Lavoro Economia | Scuola | Diritti solidarietÓ | Parlamentari | Cons.Regionali |
Nota della Conferenza provinciale delle donne democratiche di Reggio Emilia

11 novembre 2016

Pubblicato in: AttualitÓ

 









La Legge 56/2014 2014 prescrive che nelle Giunte dei Comuni sopra i 3mila abitanti “nessuno dei due sessi possa essere rappresentato in misura inferiore al 40%”. Si tratta di un principio di civiltà posto a tutela non solo della rappresentanza femminile, ma più in generale di entrambi i sessi. Una garanzia vera di pari opportunità nell’accesso ai luoghi decisionali in seno alle Amministrazioni locali, in cui le donne sono entrate in maniera significativa con le ultime elezioni se pensiamo ai Consigli; in maniera meno rilevante con ruoli di Assessore, come evidenziato da una nostra indagine del 2015.

La presenza equilibrata di uomini e donne negli organi decisionali pubblici è necessaria per favorire una partecipazione davvero democratica dando attuazione all’articolo 51 della Costituzione, secondo cui  “tutti i cittadini dell’uno o dell’altro sesso possono accedere agli uffici pubblici e alle cariche elettive in condizioni di eguaglianza”. 

Per questo obiettivo fondamentale noi, come donne del Partito democratico ci siamo battute per anni e continuiamo a batterci.

Per questo appoggiamo totalmente l’iniziativa intrapresa dal Difensore Civico dell’Emilia-Romagna Gianluca Gardini e dalla Presidente della Commissione Regionale Parità Roberta Mori, che hanno giustamente sollecitato i Comuni ad applicare in toto le disposizioni della legge Delrio in materia di parità di genere a garanzia della legittimità degli atti deliberativi.

Occorre poi sensibilizzare e cercare di rendere consapevoli su questo tema tutte le istituzioni e tutte le forze politiche, anche quelle che, fino ad ora, si sono mostrate meno sensibili.



TAGS:
donne democratiche | 

Bookmark and Share





Girafeste: scopri tutte le feste del PD dell'Emilia-Romagna

18 novembre 2017 - Matteo Renzi. Visita al Museo Casa Cervi dedicato alla storia dei movimenti contadini, dell'antifascismo e della Resistenza nelle campagne.
Agenda Appuntamenti
« Maggio 2018 »
DoLu MaMe GiVe Sa
  1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31
Ricerca nel sito
»

feste pd lavoro e economia enti locali cons.regionali ambiente documenti feste del pd dichiarazioni lavoro elezioni elettorale diritti solidarietà elezioni e primarie scuola parlamentari giustizia sicurezza lavoro economia diritti e solidarietà feste
Rassegna stampa
Il PD di Reggio Emilia su Facebook
 Partito Democratico Reggio Emilia - Via M.K. Gandhi 22 - 42123 Reggio Emilia - Tel: 0522-237901 - Fax: 0522-2379200 - C.F. 91141410356  - Privacy Policy

Il sito web di PD Reggio Emilia non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto