Home |  Organismi dirigenti  |  La rete dei Circoli  |  I nostri Eletti  |  Donne democratiche  |  Articoli  |  Materiali di Comunicazione  |  Newsletter  |  Link  |  Contatti  |
Feed RSS 
  venerdi 21 settembre 2018 Partito Democratico Reggio Emilia
| Politiche_2018 | Dichiarazioni | Documenti | Ambiente | Enti Locali | Feste PD | Giustizia Sicurezza | Lavoro Economia | Scuola | Diritti solidarietÓ | Parlamentari | Cons.Regionali |
Ius soli, Iori (Pd): Traguardo civiltÓ per minori, potenziale per crescita Paese

4 agosto 2015

Pubblicato in: AttualitÓ

Roma, 4 ago. - "Il via libera della commissione Affari costituzionali della Camera al testo base per il riconoscimento della cittadinanza in favore dei minori stranieri rappresenta un primo passo fondamentale per arrivare a quello che è un traguardo di civiltà, un diritto elementare di cui devono godere anche i bambini e gli adolescenti di origine straniera, in linea con quanto prevede l'articolo 3 della Costituzione". Lo dichiara, in una nota, la deputata del Pd e responsabile nazionale del partito per l'infanzia e l'adolescenza, Vanna Iori. "I minori di origine straniera residenti in Italia sono quasi un milione: sono nati nel nostro Paese da genitori stranieri, stanno crescendo nella nostra comunità e studiando nelle nostre scuole, ma non possono godere dei diritti di cittadini", sottolinea Iori. "Molti Comuni hanno da tempo adottato l’atto d’indirizzo per il riconoscimento simbolico della cittadinanza italiana a bambini figli di stranieri nati in Italia, in tante città si stanno svolgendo iniziative per conferire la cittadinanza onoraria a migliaia di bambini e ragazzi di origine straniera: il processo che porterà al riconoscimento della cittadinanza è irreversibile", prosegue la deputata del Pd. "I minori stranieri sono parte viva e attiva della nostra comunità: sono i 'nuovi' italiani, ragazzi cresciuti tra più mondi, fra più culture, mediatori naturali tra quella di origine e quella di appartenenza: crescendo tra più universi culturali, sono nati per il dialogo", aggiunge. "Mi auguro che possano essere fieri delle loro origini e al tempo stesso responsabili verso i doveri della cittadinanza italiana: le differenze sono una ricchezza e contengono grandi potenzialità per l’'innovazione sociale del Paese", conclude la responsabile nazionale del Pd per l'infanzia e l'adolescenza.

 

 



TAGS:
parlamentari | 

Bookmark and Share





Girafeste: scopri tutte le feste del PD dell'Emilia-Romagna

18 novembre 2017 - Matteo Renzi. Visita al Museo Casa Cervi dedicato alla storia dei movimenti contadini, dell'antifascismo e della Resistenza nelle campagne.
Agenda Appuntamenti
« Settembre 2018 »
DoLu MaMe GiVe Sa
      1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30
Ricerca nel sito
»

feste cons.regionali diritti e solidarietà lavoro e economia ambiente documenti dichiarazioni elettorale lavoro economia lavoro giustizia sicurezza elezioni parlamentari feste del pd enti locali diritti solidarietà scuola feste pd elezioni e primarie
Rassegna stampa
Il PD di Reggio Emilia su Facebook
 Partito Democratico Reggio Emilia - Via M.K. Gandhi 22 - 42123 Reggio Emilia - Tel: 0522-237901 - Fax: 0522-2379200 - C.F. 91141410356  - Privacy Policy

Il sito web di PD Reggio Emilia non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto