Home |  Organismi dirigenti  |  La rete dei Circoli  |  I nostri Eletti  |  Donne democratiche  |  Articoli  |  Materiali di Comunicazione  |  Newsletter  |  Link  |  Contatti  |
Feed RSS 
  venerdi 14 dicembre 2018 Partito Democratico Reggio Emilia
| Politiche_2018 | Dichiarazioni | Documenti | Ambiente | Enti Locali | Feste PD | Giustizia Sicurezza | Lavoro Economia | Scuola | Diritti solidarietÓ | Parlamentari | Cons.Regionali |
Da Reggio a Mantova in treno. Il PD chiede impegno concreto

11 aprile 2015

Pubblicato in: AttualitÓ

Allegati vedi il programma dell'iniziativa

Un collegamento diretto di metropolitana di superficie tra la Stazione Mediopadana e Mantova. Un’occasione importante per creare un nuovo asse di sviluppo strategico nord-sud, idealmente connesso al Brennero e all’Europa, capace di coinvolgere due Regioni (Emilia Romagna e Lombardia), due Province (Reggio Emilia e Mantova) e nove Comuni (Reggio Emilia, Bagnolo, Novellara, Guastalla, Luzzara, Suzzara, Motteggiana, Borgo Virgilio, Mantova), oltre che generare indubbi vantaggi anche sui Comuni limitrofi e sulla rivitalizzazione delle stazioni ferroviarie periferiche.

Per questo i gruppi consiliari del PD di tutti i Comuni interessati, con la regia del Comune di Guastalla e il supporto delle federazioni provinciali del PD di Reggio e Mantova, illustreranno sabato 11 aprile, proprio su un treno della linea Reggio-Guastalla, una mozione che transiterà in tutti gli enti che chiederà a FER, RFI e alle Regioni Emilia-Romagna e Lombardia un impegno concreto per inserire il potenziamento delle linee storiche e la creazione di un servizio diretto Reggio Emilia-Mantova, sfruttando e potenziando l’attuale rete ferroviaria, che si estende per 57 km di cui, 25 sulla linea Reggio Emilia-Guastalla di proprietà FER; 13 tra Guastalla e Suzzara, sulla linea Parma-Suzzara, anch’essa di proprietà FER e 19 km tra Suzzara e Mantova, sulla linea Verona-Modena di proprietà RFI.

Il ragionamento degli amministratori del Partito Democratico trova riscontro nella lettura dei dati che registrano alla Stazione Mediopadana di Reggio Emilia un trend in crescita dell'utenza: oggi sono circa 1.800 passeggeri al giorno, per un totale di oltre 650mila passeggeri all'anno.
Questi numeri segnalano però la necessità di ampliare il bacino di utenza verso le altre province, al fine di raggiungere l'ambizioso obiettivo di 2 milioni di utenti l’anno, per rendere davvero la fermata reggiana dell'Alta Velocità un hub del sistema della mobilità di rango metropolitano.
Per questo è fondamentale avere interconnessioni rapide con altre città capoluogo, che attualmente non possono essere garantite dalla sola linea ferroviaria ordinaria interconnessa alla Stazione Mediopadana, la storica Reggio-Guastalla.

Andrea Costa (segretario provinciale PD)
Camilla Verona (sindaco di Guastalla)
Paolo Dallasta (capogruppo Pd Guastalla)
Daniel Furlan (consigliere Pd Novellara)
Diego Covizzi (capogruppo Pd Suzzara)
Federico Montanari (consigliere Pd Reggio Emilia)

 



Bookmark and Share





Girafeste: scopri tutte le feste del PD dell'Emilia-Romagna

18 novembre 2017 - Matteo Renzi. Visita al Museo Casa Cervi dedicato alla storia dei movimenti contadini, dell'antifascismo e della Resistenza nelle campagne.
Agenda Appuntamenti
« Dicembre 2018 »
DoLu MaMe GiVe Sa
      1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31
Ricerca nel sito
»

elezioni lavoro elettorale cons.regionali lavoro economia parlamentari lavoro e economia feste pd documenti diritti e solidarietà feste del pd scuola enti locali feste elezioni e primarie diritti solidarietà ambiente giustizia sicurezza dichiarazioni
Rassegna stampa
Il PD di Reggio Emilia su Facebook
 Partito Democratico Reggio Emilia - Via M.K. Gandhi 22 - 42123 Reggio Emilia - Tel: 0522-237901 - Fax: 0522-2379200 - C.F. 91141410356  - Privacy Policy

Il sito web di PD Reggio Emilia non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto