Home |  Organismi dirigenti  |  La rete dei Circoli  |  I nostri Eletti  |  Donne democratiche  |  Articoli  |  Materiali di Comunicazione  |  Newsletter  |  Link  |  Contatti  |
Feed RSS 
  sabato 18 agosto 2018 Partito Democratico Reggio Emilia
| Politiche_2018 | Dichiarazioni | Documenti | Ambiente | Enti Locali | Feste PD | Giustizia Sicurezza | Lavoro Economia | Scuola | Diritti solidarietÓ | Parlamentari | Cons.Regionali |
Regione ER: Enel e gestori sentiti in commissione territorio sui disservizi causati dal maltempo

17 febbraio 2015

Pubblicato in: AttualitÓ

«Le ampie relazioni di Enel, Terna, Iren ed Hera, rese in Commissione regionale Territorio in merito alle conseguenze del maltempo che ha martoriato il territorio regionale, non ci hanno soddisfatto pur nella consapevolezza dell’eccezionalità degli eventi». Questo il primo commento delle consigliere reggiane PD Roberta Mori e Silvia Prodi, intervenute all'audizione – trasmessa integralmente in streaming – convocata questa mattina proprio per avere risposte dalle aziende di servizio sulla “Gestione dell’emergenza connessa agli eventi meteorologici del 5 e 6 febbraio 2015”.

Entrambe le consigliere hanno chiamato in causa soprattutto Enel, dal momento che un nono della popolazione regionale si è trovato senza energia elettrica durante tutta la fase critica e «sono mancati per molte ore i contatti dell’azienda con le istituzioni locali e dunque dati affidabili relativi alle linee disalimentate – ha dichiarato Prodi in commissione – Tanto che i sindaci, in mancanza di una mappatura, hanno dovuto sopperire fornendo dati rilevati empiricamente sul territorio».

Raccogliendo il forte disagio che i sindaci reggiani hanno rappresentato coralmente e nel dettaglio durante la riunione di venerdì scorso nella sede della Provincia, le consigliere regionali hanno richiamato i gestori alle proprie responsabilità. «Il sistema deve essere adeguato in qualsiasi circostanza – ha rilevato Mori nel suo intervento – e non deve più accadere che i nostri sindaci e le comunità si sentano abbandonati».

Per questo le consigliere hanno chiesto di accedere agli atti di Enel per conoscere i dettagli dei disservizi nelle diverse zone, in modo da analizzare puntualmente criticità e tempi di risposta. Alle aziende e all’assessora alla Protezione civile e Ambiente Paola Gazzolo, presente in audizione, chiedono la sottoscrizione di un protocollo di intesa tra Regione e soggetti gestori di servizi pubblici essenziali che costituisca una cabina di regia per la migliore gestione delle reti in caso di emergenza. «Al fine di scongiurare disagi simili in futuro – concludono le consigliere – occorre garantire un sistema più efficiente di interazione con le istituzioni, ma anche e soprattutto un piano di interventi mirati di manutenzione e di progettazione delle linee di distribuzione elettrica in regione».




TAGS:
cons.regionali | 

Bookmark and Share





Girafeste: scopri tutte le feste del PD dell'Emilia-Romagna

18 novembre 2017 - Matteo Renzi. Visita al Museo Casa Cervi dedicato alla storia dei movimenti contadini, dell'antifascismo e della Resistenza nelle campagne.
Agenda Appuntamenti
« Agosto 2018 »
DoLu MaMe GiVe Sa
   1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31
Ricerca nel sito
»

lavoro elettorale ambiente dichiarazioni lavoro e economia cons.regionali elezioni feste pd scuola enti locali feste del pd diritti solidarietà parlamentari elezioni e primarie diritti e solidarietà feste documenti lavoro economia giustizia sicurezza
Rassegna stampa
Il PD di Reggio Emilia su Facebook
 Partito Democratico Reggio Emilia - Via M.K. Gandhi 22 - 42123 Reggio Emilia - Tel: 0522-237901 - Fax: 0522-2379200 - C.F. 91141410356  - Privacy Policy

Il sito web di PD Reggio Emilia non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto