Home |  Organismi dirigenti  |  La rete dei Circoli  |  I nostri Eletti  |  Donne democratiche  |  Articoli  |  Materiali di Comunicazione  |  Newsletter  |  Link  |  Contatti  |
Feed RSS 
  lunedi 19 novembre 2018 Partito Democratico Reggio Emilia
| Politiche_2018 | Dichiarazioni | Documenti | Ambiente | Enti Locali | Feste PD | Giustizia Sicurezza | Lavoro Economia | Scuola | Diritti solidarietÓ | Parlamentari | Cons.Regionali |
La campagna di ascolto fa tappa a Reggio

10 novembre 2014

Pubblicato in: Iniziative e progetti


Fa tappa anche a Reggio Emilia la campagna di ascolto "La Buona Scuola" del governo Renzi che in questi ultimi due mesi ha attraversato l’Italia per raccogliere indicazioni dai cittadini sul documento di riforma della scuola: l'appuntamento è per lunedì 10 novembre alle 20.30 nella sala Tricolore dell'hotel Mercure Astoria di via Nobili 2.
Alla serata, a ingresso libero, parteciperanno la deputata reggiana del Pd Vanna Iori, componente della commissione bicamerale per l'infanzia e l'adolescenza, e la deputata del Pd Simona Malpezzi, componente della commissione cultura e istruzione della Camera che nel Pd è in prima linea nelle iniziative sulla scuola. A coordinare l'incontro sarà Paola Baraldi, responsabile scuola dell'esecutivo provinciale del Pd di Reggio.
"Il progetto di innovazione - ha spiegato la Iori - riguarda gli aspetti del personale e i contenuti di sapere da trasmettere. Si tratta di un passaggio importante perché da queste scelte deriva l'idea di cittadino che vogliamo formare".
Lo scopo della consultazione è dunque quello di migliorare, integrare e rafforzare le proposte contenuto nel documento “La Buona Scuola” presentato dal presidente del consiglio Matteo Renzi lo scorso 3 settembre, ascoltando la voce di chi ogni giorno vive la scuola “dall’interno”: studenti, insegnanti, famiglie, dirigenti scolastici, personale Ata.
"La Buona Scuola è una positiva inversione di tendenza rispetto ai tagli inferti alla scuola da oltre un decennio", ha aggiunto la parlamentare reggiana: "Tra gli aspetti positivi segnalo infatti l’eliminazione del precariato con la stabilizzazione dei 150.000 docenti inseriti nelle graduatorie ad esaurimento e il nuovo bando di concordo per altri 40.000 abilitati. Un investimento di circa 3 miliari di euro (900 milioni nel 2015)". 
"Trovo apprezzabile - ha sottolineato ancora la deputata del Pd - l’investimento sulla formazione e sull’innovazione nei saperi, con l’ampliamento delle conoscenze artistiche, musicali, informatiche, economiche e linguistiche e delle attività motorie. Ampliando le competenze si favorisce la formazione delle nuove generazioni. Reputo inoltre decisiva la prevista alternanza scuola-lavoro per lo sviluppo del paese".
Per quanto riguarda gli aspetti migliorabili, invece, "a mio parere sarebbero da rafforzare le attività di inclusione e di prevenzione degli abbandoni - ha evidenziato la Iori - con particolare riferimento all’Intercultura, all’inserimento dei ragazzi stranieri o con disabilità. Insomma vorrei una scuola che sia davvero “per tutti”. Ritengo inoltre necessario rafforzare le competenze legate all’educazione alla cittadinanza attiva e alla democrazia, che sono alla base di un'autentica formazione umana e civile. Infine credo si debba ancora lavorare per una scuola che sia il centro vitale del territorio, in continua interazione con il contesto che la circonda".




La mappa - "Via Nobili 2, Reggio Emilia":


TAGS:
scuola | 

Bookmark and Share





Girafeste: scopri tutte le feste del PD dell'Emilia-Romagna

18 novembre 2017 - Matteo Renzi. Visita al Museo Casa Cervi dedicato alla storia dei movimenti contadini, dell'antifascismo e della Resistenza nelle campagne.
Agenda Appuntamenti
« Novembre 2018 »
DoLu MaMe GiVe Sa
    1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30
Ricerca nel sito
»

feste pd ambiente parlamentari enti locali scuola feste feste del pd elezioni lavoro e economia documenti elezioni e primarie elettorale diritti solidarietà lavoro economia dichiarazioni cons.regionali lavoro giustizia sicurezza diritti e solidarietà
Rassegna stampa
Il PD di Reggio Emilia su Facebook
 Partito Democratico Reggio Emilia - Via M.K. Gandhi 22 - 42123 Reggio Emilia - Tel: 0522-237901 - Fax: 0522-2379200 - C.F. 91141410356  - Privacy Policy

Il sito web di PD Reggio Emilia non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto