Home |  Organismi dirigenti  |  La rete dei Circoli  |  I nostri Eletti  |  Donne democratiche  |  Articoli  |  Materiali di Comunicazione  |  Newsletter  |  Link  |  Contatti  |
Feed RSS 
  martedi 19 giugno 2018 Partito Democratico Reggio Emilia
| Politiche_2018 | Dichiarazioni | Documenti | Ambiente | Enti Locali | Feste PD | Giustizia Sicurezza | Lavoro Economia | Scuola | Diritti solidarietÓ | Parlamentari | Cons.Regionali |
Proposte del Partito Democratico per la costituzione dell'Unione dei Comuni Montani Appennino Reggiano

29 settembre 2014


Allegati Proposte del Partito Democratico per la costituzione dell'Unione dei Comuni Montani Appennino Reggiano

In allegato il Documento programmatico che il Coordinamento della Zona Appennino del PD Reggio Emilia ha approvato nel Direttivo dello scorso mercoledì 24 settembre.
Il Documento rappresenta la proposta dei circoli PD della montagna per l’avvio della Unione Comuni Appennino Reggiano che sarà sancita con l’elezione del nuovo presidente, eletto dai sindaci e dai consiglieri definiti dall’ultima tornata elettorale.

Il Documento nasce da un confronto tra tutti i circoli e gli amministratori iniziato a luglio e concluso pochi giorni fa.

Vuole essere un contributo importante a questa fase iniziale e fondativa del nuovo ente montano.

Parte dagli obiettivi strategici per la montagna per poi definire le proposte di funzionamento (servizi associati) e soprattutto i temi su cui può incidere, in senso positivo, l’azione politica ed amministrativa del nuovo Ente di Comprensorio.

L’indice del documento può esser utile per capirne lo spirito ed è il seguente:

Obiettivi, organizzazione, funzioni dell’Unione, Innovazione nei servizi alla persona, Scuola e territorio,

Sviluppo del territorio, lavoro per i giovani, L’Appennino connesso al mondo: la rete telematica, la viabilità e le infrastrutture, Un Piano contro il dissesto idro-geologico, Coinvolgere imprese e proprietari per una cura continua del territorio, Aree protette e parchi naturali, gestione, sviluppo innovazione, Gestione dei rifiuti come fattore di qualità del territorio, Economia delle risorse ambientali, l’Area Produttiva Ecologicamente Attrezzata di Fora di Cavola, Dare valore al paesaggio, ai prodotti, ai luoghi, Ritrovare il legame tra luoghi ed abitanti, Riduzione del consumo dei suoli e qualità dell’edilizia, Ripensare l’offerta turistica e commerciale, La Programmazione per lo Sviluppo: locale, rurale, agricolo, integrato, La sfida della fusione tra i comuni del crinale.

Auspichiamo che il Documento possa costituire un riferimento utile per l’avvio dell’Unione e sui contenuti di merito avvieremo un confronto allargato ad iniziare dal candidato Presidente e dai candidati al Consiglio Regionale per la Regione Emilia Romagna.

II coordinate PD Zona Appennino PD RE

Valerio Fioravanti










TAGS:
documenti | 

Bookmark and Share





Girafeste: scopri tutte le feste del PD dell'Emilia-Romagna

18 novembre 2017 - Matteo Renzi. Visita al Museo Casa Cervi dedicato alla storia dei movimenti contadini, dell'antifascismo e della Resistenza nelle campagne.
Agenda Appuntamenti
« Giugno 2018 »
DoLu MaMe GiVe Sa
     1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
Ricerca nel sito
»

feste del pd ambiente feste cons.regionali giustizia sicurezza feste pd lavoro economia enti locali dichiarazioni parlamentari lavoro e economia diritti e solidarietà documenti diritti solidarietà scuola elettorale elezioni e primarie lavoro elezioni
Rassegna stampa
Il PD di Reggio Emilia su Facebook
 Partito Democratico Reggio Emilia - Via M.K. Gandhi 22 - 42123 Reggio Emilia - Tel: 0522-237901 - Fax: 0522-2379200 - C.F. 91141410356  - Privacy Policy

Il sito web di PD Reggio Emilia non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto